HOME        CHI SONO        TERMINI D' USO       


Sensore crepuscolare


Questo schema potrebbe essere utile per realizzare un sensore crepuscolare mediante
una fotoresistenza. Per evitare problemi dovuti all' isteresi del relè ho preferito
usare un circuito integrato NE555.
La fotoresistenza che ho utilizzato raggiunge un valore di circa 400Kohm in totale
assenza di luce.
Le tensioni ai pin 2 e 6 si possono ricavare attraverso questo calcolo:

supponendo che il trimmer sia
impostato a zero.

In condizioni di luce la fotoresistenza ha un valore di circa 3 Kohm, quindi V2=6,1Volt
mentre V6=11,9Volt.
Di conseguenza il pin 3 dell' integrato rimane a livello basso.

Al calare del buio la fotoresistenza raggiunge un valore di circa 250 Kohm:
in questa condizione V2=3,7Volt, mentre V6=7,2Volt.
Quindi il pin 3 si attiva ed il rel่ si eccita.

La soglia di intervento del sensore crepuscolare può essere regolata mediante il trimmer.
Il condensatore ritarda di qualche secondo l' accensione e lo spegnimento, evitando
commutazioni ravvicinate che stresserebbero il rel่.