HOME        CHI SONO        TERMINI D' USO       


Relè bistabile


Questo semplice circuito rende bistabile un normale relè, utilizzando un integrato NE555.
Non appena diamo tensione l' uscita dell' integrato (pin 3) rimane disabilitata in quanto
sul pin 2 è presente una tensione di 10 Volt, chiaramente superiore ad 1/3 dell'alimentazione.
Premendo il pulsante si azzera il segnale sul pin 2, ma anche sulla base di Q1. Di conseguenza
l' uscita va a livello alto, ma il relè non si eccita.
Rilasciando il pulsante la base di Q1 ed il pin 2 si riportano a livello alto (l' uscita rimane
comunque a livello alto fino a quando non si interviene sul pin 6)
, quindi il relè si eccita.
Premendo nuovamente il pulsante sul pin 6 avremo una tensione di 9 Volt, superiore a 2/3 di Vcc
(il contatto del relè risulta chiuso tra 9 e 5): l' uscita torna a livello basso, ma nello
tempo si satura Q2 e quindi Q3. Il collettore di quest'ultimo continua ad alimentare la bobina fino
a quando non viene rilasciato il pulsante.
A differenza del relè bistabile meccanico (detto anche passo-passo) il circuito si resetta anche
quando viene tolta l' alimentazione.